Come effettuare un ADSL speed test

Scritto da

Le velocità di connessione

Quando si stipula un contratto per la connessione internet, i due principali parametri che vengono presi in considerazione sono, solitamente, il prezzo dell’offerta e la velocità di connessione. Oggi, infatti, avere una connessione veloce è fondamentale per poter vivere al passo con i tempi.

Strettamente collegata alla conoscenza della velocità di connessione della propria linea, è la possibilità di poter effettuare un ADSL speed test, ossia una verifica che la velocità effettiva della propria rete sia quella comunicata dal gestore telefonico.

Spesso, infatti, a causa di problematiche legate alla connessione o al computer stesso, ci si accorge che la propria navigazione avviene ad una velocità più lenta rispetto a quella proposta in contratto. Proprio per questo motivo, sia le compagnie telefoniche che molti siti indipendenti, permettono di effettuare degli ADSL speed test, per poter valutare a quanti Mbps si sta navigando in determinati momenti.

ADSL speed test: cos’è e come funziona

L’ADSL speed test permette di misurare, in tempo reale, la velocità della propria connessione. Per poter effettuare tale verifica, per prima cosa è necessario collegarsi ad un sito che offra questo servizio come, ad esempio, il sito Fast ADSL. Cables

Per poter avere un risultato affidabile, è necessario, prima di avviare il test, assicurarsi che l’unico programma in esecuzione sia quello dello speed test. Per questo motivo bisognerà chiudere tutti i file e le cartelle aperte, ma anche tutti i programmi e i siti internet (escluso, naturalmente quello dell’ADSL speed test). Anche l’antivirus va disattivato, in maniera da avere un risultato della velocità di connessione non influenzato da nessun tipo di programma in esecuzione.

Una volta che il computer è pronto, si può dare inizio all’ADSL speed test, semplicemente cliccando sul pulsante di avvio. A seconda dei casi e delle situazioni l’elaborazione della velocità può richiedere un tempo più o meno ridotto, che viene poi riportato sulla schermata del computer soggetto al test.

I migliori software di velocità di connessione riportano tutti i valori relativi al download, all’upload e al ping. Va specificato, tuttavia, che la maggior parte degli utenti è interessata soprattutto ai valori di download, ossia i tempi necessari per scaricare ed usufruire dei diversi programmi online.

ADSL speed test: quale scegliere

In rete, si trovano molti siti che permettono di effettuare test di velocità sulla propria connessione. Oltre a quello offerto dal già citato sito fastadsl.it, si può optare per l’OOkla Speed Test, per MisuraInternet Speed Test o per molti altri software che offrono un servizio completo, ossia di calcolo della velocità di download, di upload e del ping. Tuttavia, va specificato che queste misure possono essere effettuate solo ed esclusivamente per soddisfare la propria curiosità sul valore della velocità di connessione, ma non hanno valore legale.

Cosa significa? Significa che se si vuole disdire un contratto per mancata corrispondenza tra velocità pubblicizzata e quella reale, un semplice ADSL speed test non basta. Bisogna quindi effettuare lo speed test dell’AGCOM, l’unico legalmente riconosciuto.