Drone Phantom, quello che non sapevi

Scritto da

Il drone Phantom è un accessorio tecnologico decisamente all’avanguardia in grado di soddisfare le esigenze più diverse grazie a una camera stabilizzata che offre la possibilità di registrare video in formato 4K. Nelle sue differenti versioni, ognuna delle quali viene aggiornata rispetto alla precedente per risultare ancora più performante, si dimostra capace di assicurare prestazioni di alto livello: per esempio, grazie ai sensori ultrasuoni, per merito dei quali anche in assenza di GPS può essere garantita la massima stabilità, cosa possibile anche per i voli al chiuso.

Ovviamente, per tenere sotto controllo il drone Phantom e gestirne tutti i movimenti è sufficiente avere a disposizione un tablet o uno smartphone, praticamente di qualsiasi marca: l’applicazione relativa, infatti, può essere scaricata e utilizzata sia che si abbia iOS sia che si abbia Android come sistema operativo. Amministrare i diversi parametri di volo è un gioco da ragazzi, una sfida in cui è realmente piacevole cimentarsi anche se si è alle prime armi o comunque si ha poca esperienza con i droni.

Le opportunità a disposizione sono davvero numerose, sia per finalità ludiche che per compiti di altro genere: si può decidere, per esempio, di programmare un volo automatico attraverso una pianificazione decisamente semplice da impostare. Il controllo della camera è altrettanto agevole, mentre la visualizzazione del live view espande le opzioni di intrattenimento e di divertimento. Insomma, chi sceglie di acquistare il drone Phantom si ritrova tra le mani un piccolo grande gioiello della tecnologica, con un’autonomia garantita di una trentina di minuti in virtù di una batteria dalle prestazioni eccellenti. Le riprese aeree di cui si può beneficiare sono a dir poco epiche, con immagini in alta definizione e video contraddistinti da colori nitidi e vivaci. Chiunque può diventare un regista eccellente, catturando le immagini più spettacolari della realtà che lo circonda, dall’alto o dal basso.