Il ripristino del parquet a Vicenza

Scritto da

Il pavimento in legno è un elemento raffinato da utilizzare in tutti gli ambienti della casa, è importante quindi prendersi cura del suo mantenimento e stato che può essere intaccato dal tempo e dall’uso. E’ possibile riportare il legno alla sua originaria bellezza con particolari tecniche e grazie all’opera di personale specializzato, vediamo come.

Metodi per ripristinare il Parquet

Tra le metodologie più utilizzate e idonee al ripristino di parquet a Vicenza, esistono la lamatura e la levigatura che permettono di eliminare in maniera totale ogni graffio, macchia e ogni altro segno di usura dalle superfici. Grazie alla levigatura si ottiene un ottimo ripristino del parquet a Vicenza, infatti il pavimento viene ripulito da ogni imperfezione, mentre con la lamatura si crea un nuovo strato di finitura e la rimozione dello strato superficiale precedente ed un paio di millimetri del legno nobile. Per ogni tipologia di parquet inoltre occorre considerare la necessità di applicare diversi trattamenti e un numero differente di interventi, ad esempio nel caso di un parquet tradizionale si può arrivare ad un massimo di 6 o 8 applicazioni. E’ poi indispensabile consultare sempre un tecnico specializzato che procederà alle adeguate verifiche riguardo la stabilità o meno della pavimentazione e provvederà a correggere ogni ostacolo sulla superficie che impedisca il passaggio corretto della levigatrice influendo sul totale ripristino del parquet a Vicenza. Dopo un’accurata pulizia generale si passa alla sgrossatura con specifiche macchine che appianano eventuali irregolarità e dislivelli, in seguito alla levigatura si procede alla stuccatura utile per chiudere ogni fessura, e alla carteggiatura per rimuovere gli avanzi di stucco ed applicare la finitura che può essere in vernice, cera e olio a seconda delle esigenze. Il ripristino di parquet a Vicenza è possibile solo grazie all’ausilio di personale qualificato e all’uso di macchinari altamente tecnologici in grado di assicurare un risultato finale a regola d’arte capace di soddisfare pienamente il cliente.

Gli strumenti per il ripristino del parquet

Gli strumenti comunemente utilizzati dai professionisti del settore per il restauro e il ripristino di parquet a Vicenza sono sverniciatori in forma liquida, lime di varie misure, carta vetrata di diversa grana, stucchi per il legno, pennarelli necessari per i ritocchi, la cera, prodotti idrorepellenti e ignifughi, articoli per la pulizia del legno e la levigatrice a nastro, orbitale o a rullo. Si possono utilizzare questi attrezzi anche se non si dispone delle apposite qualifiche per lavoretti fai da te ma si consiglia sempre di affidarsi a personale qualificato in materia per ogni ripristino in quanto si potrebbe alterare la qualità del pavimento in parquet e provocare danni maggiori.