Tempi verbali inglese: schema semplificato

Scritto da

tutti i verbi in inglese

Ritengo che la pagina web Inglese dinamico sia tra le più complete tra quelle che si trovano sul web.

Non solo, con semplicità riesce a cogliere e spiegare tratti della lingua inglese come i tempi verbali anche ai non addetti ai lavori in maniera semplice e concisa ma comunque completa senza tralasciare nulla.

In particolare il sito web è semplice e intuitivo è suddiviso per temi e argomenti che rendono chiara la navigazione e la ricerca delle informazioni.

 

Il blocco linguistico

 

Questa pagina offre inoltre un test per scoprire quale sia il blocco linguistico delle persone che lo effettuano in quanto ogni parlante è differente.

Questo test consiste in 6 domande e dopo essere effettuato mostrerà 4 esercizi personalizzati basati sullo specifico problema del discente che con essi riuscirà a raggiungere un livello fluente nel giro di circa sei mesi.

 

Il test

 

Il test per comprendere il proprio blocco linguistico è molto utile e consiste in domande riguardo l’aver mai studiato inglese a scuola, l’età, il livello attuale di inglese posseduto, il perché si vuole imparare, i problemi posseduti con la lingua inglese (come per esempio la carenza nel vocabolario) e i modi di apprendimento utilizzati prima d ora.

Le risposte una volta volta elaborate saranno inviate alla propria mail e conteranno un metodo del tutto personalizzato per apprendere l’inglese.

 

I tempi verbali in inglese

 

La seguente pagina è chiara ed esaustiva in quanto tratta uno dei temi più ostili della lingua inglese: i tempi verbali.

Nella lingua inglese i tempi verbali sono molto diversi da quelli della lingua italiana e nell’articolo sono spiegati in maniera semplice e concisa.

 

La spiegazione dei tempi verbali

 

Ancora una volta la spiegazione dei tempi verbali su inglesedinamico.net è molto semplice in quanto parte dal tempo presente, il present simple, e spiega in primo luogo per cosa è usato e in genere cosa indica.

Viene in seguito spiegata la formazione del tempo verbale in questione.

A supporto della spiegazione vengono dati inoltre anche alcuni esempi che confermano la regola e aiutano a comprenderla a pieno ed essere perciò in grado di utilizzare il tempo verbale.

In alcuni tempi verbali, come nel caso del present continuous ed altri, vengono inoltre forniti degli approfondimenti che rimandando ad altre pagine.

Per quanto riguarda il present simple, oltre alla spiegazione del tempo verbale è presente anche un’utilissima lista di verbi irregolari, fondamentali però studio del tempo passato nella lingua inglese.

Viene spiegato inoltre come collegare il tempo passato con quello presente e tutte le situazioni in cui si possono mettere in pratica il tutto in maniera molto semplice grazie al supporto di vari esempi.

A conclusione della spiegazione è inoltre presente una tabella molto utile che fa un riassunto di tutti i tempi verbali spiegati in precedenza.

 

I supporti video

 

Nella pagina sono presenti anche alcuni video molto interessanti in quanto danno un’ ulteriore spiegazione e spunto di riflessione riguardo l’argomento trattato, in questo caso i tempi verbali inglesi e danno ulteriori consigli su come fare a impararli e ricordarli.